Addio a Lando Fiorini, indimenticabile voce della canzone romana

Addio a Lando Fiorini, indimenticabile voce della canzone romana

Romano verace e indimenticabile voce della canzone popolare, si è spento ieri a 79 anni Lando Fiorini, dopo una lunga carriera fra musica, teatro e televisione

Si terrà oggi in Campidoglio dalle 15 alle 20 la camera ardente per salutare e omaggiare Lando Fiorini, cantante, attore e ultima voce della canzone romana. Secondo quanto pubblicato su Facebook dal figlio Francesco Saverio, i funerali del cantante si terranno domani alle 11 nella basilica di Santa Maria in Trasteve. Malato da tempo, Lando Fiorini avrebbe dovuto compiere 80 anni nel mese di gennaio. Sposato dal 1964 con Anna Ghezzi, lascia i figli Carola e Francesco (che da tempo si occupa della gestione del locale Puff, fondato a Roma nel 1968dal celebre cantante romano).

La vita e la carriera

Nato a Roma, in particolare nell’amato quartiere di Trasteere, nel 1938 da una famiglia molto numerosa, Lando Fiorini, all’anagrafe Leopoldo, vive un’infanzia difficile nell’Italia bisognosa del secondo dopoguerra. Affidato alle cure di una famiglia di Modena da ragazzino, torna a Roma a soli 14 anni quando diviene orfano di madre. Dopo essersi cimentato sin da ragazzo nei lavori più disparati, il giovane si appassiona al canto lavorando ai Mercati Generali, verso la fine degli anni Cinquanta. L’esordio di quella che diventerà molto presto una delle voci più amate della Capitale avviene all’inizio degli anni Sessanta, quando partecipa alla manifestazione canora del Cantagiro. E’ il 1962 quando Lando Fiorini calca per la prima volta il palcoscenico del Sistino, da allora tempio del musical, dove interpreta il Serenante nella prima edizione del Rugantino di Garinei e Giovannini. Gli anni Settanta e Ottanta vedono l’artista protagonista di strepitosi successi in tv e in radio. E’ in questo periodo, infatti, che il cantante partecipa a Canzonissima e a Un disco per l’estate.

I messaggi di saluto rivolti all’artista

Il sindaco di Roma Virginia Raggi ha salutato su Twitter il celebre interprete romano: “Ciao #LandoFiorini. Voce della canzone romana, grande artista e “romano de @Roma”. Resterai nella storia della tua città: resterai sempre con noi“. Anche Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, ha salutato il cantante con un tweet: “Ciao #LandoFiorini, artista dal ‘core grosso’, con te se ne va una delle grandi voci di Roma”. Tifoso sfegatato della Roma, Lando Fiorini ha ricevuto un omaggio da Francesco Totti che su Twitter ha scritto: “Ciao Lando, con te se ne va un grande uomo e artista, ma soprattutto un amico. Il mio pensiero va a Carola e Francesco che abbraccio forte in questo momento difficile“. Anche la squadra ha deciso di ricordare l’artista che ha inciso e interpretato l’inno “Forza Roma Forza Lupi” con un tweet sulla pagina della società giallorossa: “Er tifoso romanista dei tifosi è sempre er più. Ciao Lando“.

Photo Credits: www.spettacoliecultura.ilmessaggero.it