Affordable Art Fair. Un week-end all’insegna dell’arte contemporanea

Affordable Art Fair. Un week-end all’insegna dell’arte contemporanea

L’arte contemporanea accessibile a tutti. Dal 10 al 12 febbraio torna a Milano Affordable Art Fair.

L’Affordable Art Fair è  un appuntamento imperdibile per gli amanti dell’arte contemporanea e per i collezionisti alla ricerca di nuovi talenti ed artisti emergenti. La peculiarità di questa fiera infatti è di proporre al pubblico opere in vendita ad un costo massimo di 6.000 euro.

Let’s Fall in Art. Affordable Art Fair

Un week end di full immersion nell’arte contemporanea con l’ Affordable Art Fair: dal 10 al 12 febbraio al Superstudio Più di Milano. Una fiera che richiama un grande pubblico: la scorsa edizione 2016 ha ottenuto ben 220.000 i visitatori. FALL IN ART è il tema di questo settimo appuntamento con AAF: un percorso immersivo nell’arte contemporanea attraverso 85 gallerie nazionali e internazionali che espongono le loro opere. Oltre ai grandi nomi dell’arte contemporanea – da Enrico Castellani a Ugo Nespolo – saranno presenti una accurata selezione di artisti emergenti quali Federica Giulianini, Simone Geraci, Anna Turina e Cristian Ber – fino alle ultimissime new entry dell’arte contemporanea Alan Borguet e Tea Falco.

Novità, Talk e performance di quest’anno

Tra le novità di quest’anno troviamo una sezione interamente dedicata alle Gallerie Milanesi e un rinnovamento della sezione Main con gallerie Giapponesi, Messicane e Coreane che espongono alla AAF per la prima volta. Inoltre la selezione degli Young Talents è affidata quest’anno a tre nuovi giovani curatori che hanno fatto scuola alla Fondazione Sandretto Re Baudengo. Non mancano ovviamente performance live come ad esempio la Warsteiner Art Battle e i sempre interessanti Talk e Workshop (di Enrico Macchiavello, Tomoko Nagao e Urbansolid per citarne alcuni).  Affordable Art Fair non è solo una fiera di vendite di opere d’arte: è un appuntamento per osservare, comprendere, e analizzare l’arte contemporanea attraverso i suoi protagonisti: gli artisti noti e già affermati e gli artisti giovani ed emergenti.

Per maggiori informazioni: https://affordableartfair.com/fairs/milan