Anno nuovo, casa nuova: idee di design

Anno nuovo, casa nuova: idee di design

Un altro anno sta per volgere al termine e la parola d’ordine è rinnovare.
Se avevate qualche lavoretto da fare a casa e fino a ora avete rimandato “ad anno nuovo”, adesso non potete più procrastinare: è tempo, quindi, di organizzarvi.
Anche se non lo avete programmato, però, qualche cambiamento non fa mai male e qualora vogliate dare un tocco nuovo ai vostri ambienti, vi stupirete di quanto questi potranno migliorare se dotati di un’illuminazione differente.
Molto spesso, per rimodernare le vostre stanze, sono sufficienti degli interventi davvero poco invasivi.
Se svecchiare l’arredamento con pezzi di design e alla moda può essere una mossa azzardata e molto impegnativa in termini economici, sarà molto più agevole adeguare ai nuovi trend l’illuminazione delle vostre stanze.
Come fare?
Ci sono due modi per creare un’illuminazione di qualità: ci si può focalizzare sull’estetica del paralume o della struttura, creando quindi un contenitore che la racchiuda, o, al contrario, è possibile eliminare il superfluo per rivolgersi all’essenziale.
Quest’ultima soluzione è quella suggerita da numerosi trend che vedono le lampadine e i loro cavi a vista rendersi protagonisti di sempre più progetti di design. Tornare all’anima dell’illuminazione, però, non significa dar vita a qualcosa di semplice e banale: al contrario, sono possibili moltissime personalizzazioni. Se sulla tecnologia della lampadina, la scelta obbligata è il LED (per un’ottima resa e un risparmio notevole) potrete sbizzarrirvi con le altre specifiche: la forma del bulbo (allungata, a goccia, a sfera, ecc.), il colore dei cavi, il loro materiale (dal rame alla gomma, passando per il tessuto intrecciato) e i supporti che li sosterranno nel caso in cui non vogliate farli scendere direttamente dal soffitto.
A chi rivolgersi?
Realizzare un qualsiasi tipo di intervento in casa, richiede delle competenze.
Chi ha un po’ di dimestichezza nel campo potrà affidarsi a giornali e riviste da cui prendere spunto, ma per evitare pentimenti, è sempre bene avere il parere di un esperto.
Qualunque sia la stanza cui vogliate dare un tocco di novità, non esitate a contattare, per esempio, Casa delle Lampadine. Da 40 anni leader nel settore dell’illuminazione, infatti, quest’azienda torinese ha saputo rinnovarsi affiancando alla vendita di lampadine e apparecchi illuminanti, anche l’offerta di un servizio di consulenza. Casa delle Lampadine è specializzata nella realizzazione di progetti illuminotecnici e di lighting design. Grazie alla collaborazione con il loro architetto, troverete presto la soluzione ad hoc per casa vostra.