Capodanno, ecco cosa succederà nelle principali piazze italiane

Capodanno, ecco cosa succederà nelle principali piazze italiane

Da Milano, a Roma, a Napoli, ecco come si festeggerà il capodanno nelle città italiane. Eventi e concertini animeranno le piazze d’Italia fino all’alba

Capodanno, in piazza Mengoni, Stadio e molti altri

Il capodanno al Nord e al Centro

Il capodanno di Milano prevede un grande concerto in Piazza Duomo con Mario Biondi e Annalisa. A Torino invece si ballerà sulle note dei Planet Funk e dei Mangaboo. A Firenze spazio a Marco Mengoni che animerà la kermesse fiorentina di San Silvestro insieme a Mika che terrà un concerto al Piazzale Michelangelo mentre Mika si esibirà al Teatro dell’Opera. A Roma, nonostante il mancato concertone, il capodanno si festeggerà al Circo Massimo con performance circensi e dj set. Alle tre di notte incominceranno gli eventi a Ponte della Scienza e Ponte della Musica. Spazio anche i botti , visto il ritiro dell’ordinanza della Raggi ad opera del Tar che accolto le proteste di esercenti e albergatori romani

Il Capodanno al Sud

A Napoli si terrà l’annuale concertone a Piazza del Plebiscito con Stadio, Tiromancino, Jovine e Clementino. Non mancherano i consuenti fuochi artificiali sulle terrazze di Castel Dell’Ovo dove il lungomare diventerà la più grande discoteca d’Europa. In Calabria invece si ballerà a Cosenza con Alvaro Soler e a Crotone con Francesco Facchinetti. Il trio Fedez, J-ax e Rovazzi si esibirà per un indimenticabile concerto a Bari. Potenza ospiterà invece il consueto appuntamento con L’anno che verrà, la trasmissione di Rai 1 che anima la sera di capodanno a partire dalle 21:00. Nella serata presentata da Amadeus si alterneranno artisti come Nek, Arisa, Edoardo Bennato, Tony Hadley, Noemi, Benji & Fede (ormai di casa a Rai1), Alex Britti, Valerio Scanu, Gazebo, Sandy Marton, la Cartoon Band. Previsto un collegamento con Matera in cui si esibiranno i tarantolati di Tricarico. Max Gazzè, Raphael Gualazzi e Dolcenera animeranno i festeggiamenti sardi