Caso Weinstein, Asia Argento vs Alec Baldwin

Caso Weinstein, Asia Argento vs Alec Baldwin

Asia Argento contro Alec Boldwin che ha accusato la McGowen di aver denunciato tardi le molestie subite dal produttore Weinstein

Caso Weinstein, Asia Argento ad Alec Baldwin: “Sei un idiota”

Le accuse di Alec Baldwin

Di certo in passato sono stato sessista con le donne. Le ho bullizzate, trascurate, non le ho stimate. Non era una regola per me, facevo quello che facevano gli altri uomini. Ovvero non trattare una donna come tratti un maschio”, aveva detto il noto attore Alec Baldwin al Saturday Night Show. Dopo questa ammissione l’attore però si è scontrato con Asia Argento a causa di alcuni commenti fatti sulle accuse di Rose McGowan ad Harvey Weinstein. Baldwin infatti aveva parlato di “giustizia a scoppio ritardato” e della necessità di denunciare qualcosa accaduta vent’anni fa scatenando lo scontro con Asia Argentoc he aveva denunciato lo stupro subito proprio dal produttore americano a ventun’anni

La replica di Asia Argento

Un completo idiota”, questo è stato il commento di Asia Argento alle esternazioni di Baldwin. La donna che aveva denunciato le molestie subite a ventun’anni da Weinstein, non ha esitato ad accusare il noto attore di essersi schierato dalla parte del molestatore. “Stai proteggendo i tuoi amici e salvando la tua reputazione. Forse tutte e tre le cose”, ha detto l’attrice a Baldwin. “I casi sono due: se dipingi tutti gli uomini con lo stesso colore, o finisci il colore o finisci gli uomini”, gli ha risposto l’attore su twitter prima di bloccarla. “Mi ha bannato. Porto questa medaglia con onore”, ha concluso l’attrice. Al suo fianco il compagno chef Anthony Bourdain che l’appoggia fin da quando tramite Newsweek Asia Argento ha accusato pubblicamente Weinstein. “Sono orgoglioso e onorato di conoscerti”, ha detto Boudain ad Asia Argento, “hai fatto la cosa più difficile del mondo”.Bourdain è stato poi bannato da Baldwin