Decorazioni Natale 2017, idee per tutti i gusti

Decorazioni Natale 2017, idee per tutti i gusti

L’atmosfera delle Feste illumina la casa, la creatività può seguire tante ispirazioni diverse, dalle più classiche a quelle più originali. Decorazioni che rievocano le tradizioni e lanciano nuovi spunti, tutte all’insegna della magia del Natale

Non solo rosso e oro, c’è il Natale “bianco” e il Natale “eco” con i toni della natura, oppure quello “minimal nordico”. Ci sono anche gli addobbi commestibili. Sono tantissime le idee per rendere la vostra casa unica, scopriamo da quali farci ispirare.

Decorazioni Natale 2017, idee per tutti i gusti

Quest’anno il Natale si vestirà anche con le tinte e il profumo natura. La cannella si confonde a quello della resina del bosco del legno appena colto, il decoro fai da te si fa eco-friendly, a cominciare dal centro tavola. Per un centrotavola eco bastano una pigna, dei rametti di pino, pungitopo e piantine di montagna. Predisponiamo i rametti su un piano di cartone o di legno con l’ordine desiderato e fissiamoli con la colla calda. Aggiungiamo il pungitopo con le sue bacche rosse, le erbette selvatiche e in ultimo la pigna, al centro della composizione, leghiamo qualche fiocchetto di rafia e abbiamo creato un eco-centrotavola. Le singole pigne diventano degli addobbi da albero giocando con le forme, basta un gomitolo di lana o un po’ di stoffa per dei folletti e personaggi natalizi.

Per chi ama lo stile nordico, il bianco è protagonista indiscusso dell’home decor di Natale. Rielaborato in chiave minimal renderà le vostre decorazioni un vezzo di stile ed eleganza. Un’alternativa originale all’albero total white è un decoro semplice e ma di effetto. Recuperate dei rametti e dipingeteli di bianco. Posizionateli in un vaso trasparente di vetro o di cristallo e appendete qualche decoro. Gli addobbi riproporranno i colori di natura dal marrone al beige con qualche piccolo stacco di colore rosso e scintillii d’argento.

Le decorazioni commestibili

Gli agrumi possono essere protagonisti delle Feste, non solo in cucina. Arance, mandarini, limoni e lime si trasformano in originali decorazioni natalizie. Intagliate i frutti con degli spicchi verticali a distanza regolare per un buon risultato estetico. Fatte le incisioni, allargate leggermente le fessure per estrarre il contenuto con delicatezza. Lasciate seccare le palline di agrumi nel forno a 50 gradi in modalità ventilata per almeno tre ore.

Infine non possiamo non citare un grande classico: i biscotti sono immancabili e la pasta frolla è la regina delle Feste. Semplice, glassata o spolverata, rigorosamente natalizia in un pot-pourri di forme, dalle stelle, all’albero, senza dimenticare l’omino gingerbread con vestiti di pasta di zucchero.