Dieta per l’estate, i carboidrati che aiutano a restare in forma

Dieta per l’estate, i carboidrati che aiutano a restare in forma

Alcuni carboidrati sono una fonte di energia per combattere la spossatezza estiva e aiutano a mantenere la linea. Quest’anno per un fitting bikini perfetto non rinunciamo al gusto e alla carica, scopriamo quali scegliere

Carboidrati”, solo la parola si associa al timore di ingrassare. In effetti pasta, pane, pizza e tanti altri prodotti golosi sono bontà pericolose se consumate in eccesso. Mangiare spesso alcuni farinacei rischia di farci aumentare di peso, una dura sfida per la prova costume. Nessuna rinuncia: non tutti i carboidrati sono off limits. Grazie alle loro preziose proprietà ci nutrono e aiutano a mantenere la forma fisica.

Dieta per l’estate, i carboidrati che aiutano a restare in forma

Scopriamo quali alimenti scegliere per una dieta sana e ideale per rimanere in forma. Buone notizie per chi non rinuncia alla pasta. La dieta mediterranea è una ricetta per la salute e anche per la bellezza, basta scegliere quella integrale. A differenza della farina bianca è ricchissima di fibre che aiutano a ridurre il colesterolo cattivo, riequilibrare l’intestino ed eliminare le scorie in eccesso. Anche il riso integrale è una valida fonte di nutrimento, fa bruciare rapidamente i grassi, è ricco di sali minerali e ha la capacità di saziarci.

Un altro carboidrato alleato della linea è lavena. I suoi fiocchi e la sua farina hanno un minor contenuto di carboidrati ed sono più ricchi di proteine. Contiene vitamine del gruppo B, enzimi, sali minerali e oligoelementi. Presenta inoltre l’avenina, una sostanza che fornisce molta energia, tonifica e mantiene in equilibrio il sistema nervoso. Consumare questo cereale conferisce un senso di sazietà e aiuta a tenere sotto controllo la fame. L’orzo è un altro cereale per una dieta ricostituente e rimineralizzante. In cucina possiamo consumarlo in grani per la preparazione di zuppe, insalate e orzotti. Macinato diventa un’ottima farina per pasta, torte e prelibatezze da forno. Scegliamo anche la segale. Un ingrediente con un basso indice glicemico, un buon contenuto proteico, un elevato apporto vitaminico e un alto contenuto di fibre. Un cereale spesso associato al nord Europa dove viene molto utilizzato per le ricette della tradizione come il pane nero. Buono, gustoso e benefico è l’ideale per mantenere la linea e fare un carico di energie.

Per una dieta del benessere associamo le proteine vegetali ai prodotti integrali. Si rispolverano le ricette della nonna come la pasta e fagioli. Ricchi di proteine e sali minerali sono un carico di energia senza eccedere con le calorie. Ottimi anche i piselli e le lenticchie, saziano con gusto e nutrimento.

 

  • Fra

    Non temo i carboidrati, li mangio quasi ogni giorno nel pasto libero cioè a pranzo, visto che la cena di solito la faccio con un frullato herbalife. Ora che è caldo preferisco le insalate di orzo e farro che mi fanno da piatto unico e piacciono a tutta la famiglia.