Festival del Cinema di Cannes 2017, i look più belli

Festival del Cinema di Cannes 2017, i look più belli

Le kermesse cinematografiche riservano il buio solo alla proiezione delle pellicole in gara, il resto è un universo di luce. Le star del firmamento hollywoodiano e non solo brillano nella città più chic della Francia e aprono le danze alla 70. edizione del Festival del Cinema di Cannes

Il red carpet è una vetrina d’eccezione per dive intramontabili e bellezze emergenti. Quello della prima giornata del Festival non ha deluso le aspettative. Look sensuali con lunghi strascichi, spacchi strategici e outfit impeccabili con pantalone e tailleur. Una passerella prestigiosa dove stelle del cinema, modelle e punte di diamante dello star system omaggiano l’haute couture.

Festival del Cinema di Cannes 2017, i look più belli

La cerimonia di apertura della 70. edizione del Festival del Cinema di Cannes è dedicata alla pellicola Les Fantomes d’Ismael, il nuovo film di Arnaud Esplechin. Il film interpretato da Mathieu Amalric, Charlotte Gainsbourg, Marion Cotillard e Louis Garrel, protagonisti indiscussi della serata. Tante le celebrities presenti alla prima, abbagliate dagli innumerevoli flash e dai riflettori dell’ambito red carpet.

Immancabile top della moda Eva Herzigova, sempre splendida in un abito dorato firmato da Roberto Cavalli. Dalle pioniere delle passerelle alle nuove leve, non passa inosservata la regina dei social, modella e it girl del momento Bella Hadid, accompagnata dal papà. Per l’occasione sfoggia uno splendido abito a sirena di Alexandre Vauthier color rosa delicato con spacco vertiginoso ma dalle linee estremamente pulite. Impreziosisce il suo outfit con i gioielli della nuova Collezione High Jewellery Bulgari. Un altro angelo di Victoria’s Secret sul red carpet, Sara Samapaio che sceglie un lungo abito rosso di Zuhair Murad. Le figlie d’arte crescono e anche Lily-Rose Depp si presenta splendida in Chanel. Un abito che la trasforma in una dea greca dall’eleganza atemporale.

Dalle protagoniste della moda a quelle del cinema. Marion Cotillard ha incantato il Festival con un abito nero firmato Jean Paul Gaultier mentre Charlotte Gainsbourg, altra protagonista della pellicola della serata, sfoggia un mini dress di Saint Laurent by Anthony Vaccarello. Intraprendente anche Susan Sarandon con abito della maison Alberta Ferretti in velluto verde, scollatura a v e spacco vertiginoso. Uma Thurman sceglie uno splendido abito dalla tonalità rosa delicata dell’Atelier Versace e collana della collezione High Jewellery Serpenti di Bulgari mentre Julianne Moore sfoggia un abito in pizzo rosso firmato Givenchy Haute Couture.

Impeccabile la madrina della serata Monica Bellucci. L’attrice sceglie di presentarsi direttamente sul palco della cerimonia in un abito nero velato firmato Christian Dior Couture con il quale ammalia tutti e bacia sensualmente ma con ironia il presentatore della serata Alex Lutz.