Eva Henger, Francesco Monte e il “canna-gate” all’Isola dei Famosi

Eva Henger, Francesco Monte e il “canna-gate” all’Isola dei Famosi

Sembra non avere fine la polemica tra Eva Henger e Francesco Monte dopo lo scandalo che si è scatenato all’Isola dei Famosi con una denuncia della showgirl nei confronti dell’ex tronista per uso di marijuana

Eva Henger torna con decisione a parlare del “canna-gate”: “Sono pentita. Non di aver detto la verità, ovviamente. Anzi, rivendico questa mia scelta…

Continua il “canna-gate”

Continua a tenere banco la vicenda del “canna-gate” all’Isola dei Famosi 2018. Eva Henger torna a parlare in un’intervista alla rivista “Chi” e non si dichiara totalmente pentita: “Sono pentita. Non di aver detto la verità, ovviamente. Anzi, rivendico questa mia scelta. A posteriori, però, dando ragione ad Alessia Marcuzzi, avrei agito in un altro modo. A botta calda quando mi hanno chiamato bugiarda non ci ho visto più. Invece avrei dovuto insistere con la produzione e costringere i responsabili a fare qualcosa. Prendendo dei provvedimenti con Francesco, che in ogni caso aveva infranto il regolamento introducendo droghe leggere all’interno del nostro gruppo. Era giusto far emergere la verità e se non lo avessi fatto sarei stata complice anch’io. La modalità è stata sbagliata però.

Monte si difende

Francesco Monte ospite a “Verissimo” si è difeso dichiarando: “E’ stato un attacco personale nei miei confronti. Io ho la coscienza a posto. Nego tutto e confermo quello che ho scritto nel comunicato che ho pubblicato sui miei social. Mi sento sicuramente vittima di un’ingiustizia. Credo nella giustizia e non ho paura. La giustizia farà il suo corso.” Poi l’ex tronista ha precisato: “Io fumo il tabacco per cui “rollo” le sigarette ed è quello, niente di più e niente di meno. Poi è normale che una persona che vede questa foto può scambiarla per un’altra cosa.