Raggi conferma il no, Roma fuori dalla corsa alle Olimpiadi 2024

Raggi conferma il no, Roma fuori dalla corsa alle Olimpiadi 2024

Le Olimpiadi del 2024 non si disputeranno a Roma. Virginia Raggi conferma il no, nonostante le polemiche degli ultimi giorni e le dichiarazioni della Bianchedi, coordinatrice del Comitato Roma 2024

Roma fuori dalla rosa delle città per le Olimpiadi 2024:

La candidatura di Roma ad ospitare le Olimpiadi del 2024 non ci sarà. Raggi conferma il no dopo le varie insistenze delle ultime settimane. Esponenti del mondo sportivo e politico vogliono i Giochi Olimpici del 2024 nella capitale, ma Virginia Raggi non si smuove dalla sua posizione. Non sono bastati i buoni risultati della squadra italiana a Rio per farle cambiare idea. La coordinatrice del Comitato Roma 2024 Diana Bianchedi si era rivolta alla Raggi qualche giorno fa per chiederle una risposta definitiva sul tema dei Giochi Olimpici.

Olimpiadi tra Partito democratico e Movimento 5 Stelle:

Quando la candidatura alle Olimpiadi fu proposta dal sindaco Alemanno, fu il premier Monti ad escluderla e tanti esponenti politici, soprattutto del Pd, parlarono di una scelta di responsabilità. Come potrebbero attaccarci ora?” hanno riflettuto i grillini. L’accanimento sulle Olimpiadi non si placa, nonostante le svariate dichiarazioni della sindaco di Roma. Raggi conferma il no e sarà ancora polemica.

Virginia Raggi conferma il no ai Giochi Olimpici del 2024:

Tra qualche giorno arriverà l’annuncio ufficiale, Raggi conferma il no alle Olimpiadi del 2024 a Roma. L’avvocatessa ha anche deciso di non inviare un delegazione del comune a Rio, scelta che ha fatto parecchio discutere, commentata dalla stessa Bianchedi. “Non siamo mai stati preclusi al dialogo e come ribadito in molteplici occasioni da parte del Movimento 5 Stelle non c’è e non vuole esserci alcun pregiudizio nei confronti di una manifestazione sportiva e culturale così importante, ma la nostra linea al momento non cambia: prima pensiamo a buche, rifiuti, trasporti poi valuteremo lo straordinario” ha dichiarato qualche tempo fa Virginia Raggi, che ha confermato la sua decisione.

  • Mag

    “Non sono bastati i buoni risultati della squadra italiana a Rio per farle cambiare idea.”
    Mi stupirei del contrario!

    • andrea mantero

      Idiota

      • Mag

        hey! giornataccia?

      • Salvatore Messina

        CHI E PER I PALAZZINARI E I MAGNA MAGNA E IDIOTA !!!!!! SOLO A GENNAIO ABBIAMO FINITO DI PAGARE I DEBITI DI ITALIA 90 !!!!! NON PORTA BENEFICI PER NESSUNO MA SOLO A POCHI MAGNA MAGNA E PAPPONI. NON E UN MESE DI VENDITA DI BANDIERINE E ZUCCHERO FILATO A FAR RIPARTIRE L’ITALIA.

    • Alessandro Pia

      Le olimpiadi di Rio le hanno seguite in 56780 persone in tutto il mondo. Ma chi se ne frega dei risultati degli atleti italiani. Le olimpiadi son roba vecchia. Ormai puzzano di marcio.

  • Hologram

    La banda del magna magna avanza imperterrita, la Raggi gli fa prendere una sonora musata.
    Non si faranno, punto. Mi dispiace, niente mazzette stavolta, niente crolli, niente morti.

  • loredana

    brava Virginia mandali a lavorare questi dirigenti del ca..

  • Bruno Sepe

    Bravissima. Le priorità sono altre.
    La coerenza del programma PENTASTELLATO è confermato.
    Avanti così.

  • Salvatore Messina

    PAPPONI OLIMPIONICI FUORI DALLE PALLE……ABBIAMO SOLO A GENNAIO FINITO DI PAGARE IL DEBITO DI ITALIA “90” QUESTE MANIFESTAZIONI LE SI FANNO QUANTO NON CI SONO ALTRE PRIORITA’ E QUANDO SOPRATUTTO VENGONO ORGANIZZATE E GESTITE DA GENTE PULITA E NON DAI SOLITI MAGNA MAGNA DI SEMPRE. PORTANDO BENEFICI SOLO A POCGI LOBBISTI E PALAZZINARI PER UN MESE DI VENDITA DI BANDIERINE, PIZZETTE E ZUCCHERO FILATO !!!!!! NON RISOLVE I PROBLEMI DI NESSUNO. QUESTO NON E LAVORO MA PRESA PER IL CULO DI UN MESE., E DOPO RESTA SOLO DA PAGARE UN DEBITO PER DECENNI.