Reggia Express: da Napoli alla Reggia di Caserta con un treno d’epoca

Reggia Express: da Napoli alla Reggia di Caserta con un treno d’epoca

Il Reggia Express, l’antico e storico treno “centoporte” farà il suo primo viaggio il 15 gennaio: dal centro di Napoli alla Reggia di Caserta.

Un treno storico, restaurato dalle Ferrovie dello Stato e guidato da una locomotiva elettrica E-626 è pronto a fare il suo primo viaggio. E’ il Reggia Express che percorrerà il 15 gennaio uno speciale percorso: da Napoli alla Reggia Borbonica. Un nuovo itinerario per il turismo ferroviario che coniuga arte e viaggio.

A Bordo del Treno d’epoca. Destinazione Reggia di Caserta.

Carrozze anni ’30, bei paesaggi e una meta tra le più belle d’Italia. Questo è il programma del treno d’epoca Reggia Express che partirà dalla stazione di Napoli Centrale. Dopo il viaggio sulle carrozze storiche “Centoporte”, i passeggeri potranno visitare la splendida Reggia di Caserta con ingresso prioritario senza fila. E’ prevista la visita degli Appartamenti con audioguida compresa nel prezzo e accesso al Parco. E’ inoltre inclusa la partecipazione ai laboratori didattici dedicati e degustazione di Mozzarella DOP Campana  a cura del «Consorzio di tutela mozzarella di bufala campana». Un viaggio nel tempo, tra cultura, arte ed gastronomia locale.

Orari e costi del Reggia Express

Il Reggia Express (treno 96010) partirà dalla stazione centrale di piazza Garibaldi di Napoli alle 1o, e arriverà a destinazione in un’ora. Il viaggio di rientro su treno 96014 parte dalla Reggia alle 17.00. Il costo del biglietto per gli adulti è di 18 euro e per i ragazzi di 9 euro e comprende: il viaggio andata e ritorno, l’ingresso prioritario e visita alla Reggia di Caserta con audioguida. laboratorio didattico e degustazione della Mozzarella Campana. I biglietti sono già acquistabili attraverso tutti i canali di Trenitalia. Uno speciale itinerario turistico su un trasporto che riporta indietro nel tempo, da Napoli alla Reggia di Caserta. Domenica 15 gennaio sarà il primo viaggio test per il Reggia Express. Il turismo ferroviario sta sempre più diventando un’ulteriore e aggiuntiva modalità di fruizione del nostro patrimonio culturale.  Per maggiori informazioni : http://www.fondazionefs.it/

Photo Credit: @ Fondazione FS