Roma Fiction Fest, ecco come sarà la grande kermesse italiana

Roma Fiction Fest, ecco come sarà la grande kermesse italiana

Dall’ emancipazione femminile ai diritti LGBT, ecco come sarà l’edizione del 2017 del Roma Fiction Fest che presenterà 10 serie in concorso

Roma Fiction Fest, ci sarà uno spazio dedicato a Wonder Woman

Roma Fiction Fest , la kermesse

L’edizione 2017 del Roma Fiction Fest diretta da Giuseppe Piccioni sarà aperta da un grande omaggio al cinema e alla televisione italiana con la fiction In arte Nino, serie dedicata al grande Nino Manfredi che sarà interpretato da Elio Germano. ” Il Roma Fiction Fest si propone di accompagnare l’evoluzione della serialità televisiva lungo un percorso di grande cambiamento. Un cambiamento innanzitutto di contenuti. Il più recente racconto televisivo si trova a inseguire la realtà di un’immaginazione che in tutto il mondo si segnala per la sua ansia di novità”, ha detto Marco Follini, il presidente dell’Associazione Produttori Televisivi

Le fiction in concorso

Tra le fiction in concorso spicca senza dubbio Di padre in figlia, serie tv idea da Cristina Capotondi sull’emancipazione femminile tra il 1958 a 1980. Emancipazione che sarà al centro della kermesse con lo spazio dedicato a Wonder Woman, l’eroina dei fumetti DC Comics. Sempre alla donne è dedicata Better Things, serie americana in cui una donna dovrà far fronte da sola alla famiglia e nel contempo gestire la sua carriera ad Hollywood

Roma Fiction Fest non solo in concorso

Tra le serie non in concorso, oltre a In arte Nino, spicca sicuramente When We Rise, scritta dal premio oscar Dustin Lance Black e dedicata alle lotte del Movimento LGBT a partire dagli eventi che accaddero a Stonewall nel 69. Bisogna poi ricordare Madiba, serie dedicata agli eventi più importanti per la formazione di Nelson Mandela.

I cult, non solo il presente
Al Roma Fiction Fest ci sarà spazio non solo per le ultime novità ma anche per le grandi fiction del passato. Stiamo parlando di Boris e Six Feet Under che hanno segnato la serialità italiana e statunitense, riproposte in maniera completa in questa kermesse. Un evento speciale sarà dedicato alla già citata Wonder Woman riproposta in inglese con sottotitoli